Didattica dell'informatica: sfide e strategie, 27 maggio 2022

Didattica dell'informatica: sfide e strategie

Per docenti della scuola secondaria di secondo grado

Venerdì 27 maggio 2022 presso il Dipartimento di Informatica "Giovanni Degli Antoni" dell'Università degli Studi di Milano
a Milano, in Via Celoria 18 (Come raggiungere la sede del convegno)

L'evento sarà incentrato sulla didattica dell’informatica, sulle sue prospettive, le sue opportunità, e sull’illustrazione pratica di alcune attività laboratoriali di particolare interesse.

Didattica dell'informatica: sfide e strategie, 27 maggio 2022

L’evento è organizzato nell'ambito del Laboratorio Nazionale CINI "Informatica e Scuola".

Iscrizione

È necessario iscriversi al convegno compilando questo modulo.

Nel modulo sarà richiesto di indicare se intendete partecipare all'intera giornata o solo a una delle sessioni mattutina o pomeridiana. L'iscrizione online è da ritenersi valida solo a valle della ricezione di una e-mail di conferma.

L'iscrizione al convegno è gratuita.

Il convegno si rivolge a docenti della scuola secondaria di secondo grado ma sono benvenuti anche dirigenti, studenti universitari, o altre persone interessate.

Attestati di partecipazione

Le persone che parteciperanno all'evento in presenza riceveranno un attestato di partecipazione. Per chi ne ha la possibilità, si consiglia l'iscrizione tramite la piattaforma S.O.F.I.A. (iniziativa formativa numero 72508). Chi non avesse accesso alla piattaforma S.O.F.I.A. potrà ottenere l'attestato firmato digitalmente via e-mail all'indirizzo indicato in fase di iscrizione.

Programma

9:00-9:30
Registrazione dei partecipanti
9:30-9:45
Saluti e introduzione - Violetta Lonati (Laboratorio ALaDDIn, Università degli Studi di Milano)
9:45-11:00
Sessione plenaria - Aula magna Bertoni
  • Alberto Montresor (Università degli Studi di Trento): Problem solving: dalla matematica all'informatica
  • Enrico Nardelli (Università di Roma Tor Vergata, Presidente di Informatics Europe): Insegnare un’Informatica “socialmente responsabile”
11:00-11:30
Pausa caffè
11:30-13:00
Sessioni parallele:
13:00-14:00
Pausa per il pranzo
14:00-15:30
Sessione plenaria — Aula magna Bertoni
  • Renzo Davoli (Università Alma Mater di Bologna): L'informatica: il dito, la luna e la didattica
  • Sara Capecchi (Università degli Studi di Torino): La modellazione concettuale come strumento per lo sviluppo di programmi... e non solo!
15:30-16:00
Pausa caffè
16:00-17:30
Sessioni parallele:
17:30-18:30
Gruppi di discussione (opzionali)

Partecipazione online

Le sessioni plenarie verranno trasmesse in streaming; le persone interessate a seguire gli interventi da remoto devono iscriversi compilando questo modulo. L'iscrizione verrà confermata via e-mail, con l'indicazione di tutti i dettagli necessari per partecipare.

Istruzioni per seguire le sessioni plenarie in streaming:

La maggior parte delle attività in programma nelle sessioni parallele non si presta ad una fruizione ibrida. Per alcune proposte è invece consentito seguire in streaming.

Link per seguire in streaming:

Descrizione delle attività proposte nelle sessioni parallele

Essere o non essere... un algoritmo

A cura di Anna Morpurgo (Università degli Studi di Milano) — ONLINE

Un laboratorio per esplorare il concetto di algoritmo e le sue proprietà.

Questo laboratorio è riservato ai partecipanti da remoto. Per partecipare link x collegarsi.

Il laboratorio viene proposto all'interno di un progetto di ricerca sulla didattica dell'informatica e che prevede la partecipazione attiva dei partecipanti. Il laboratorio verrà registrato per poterlo analizzare ai fini della ricerca; chi partecipa dà quindi il proprio consenso a essere registrato/a. I dati estratti dalle registrazioni non verranno pubblicati se non in forma aggregata e anonimizzata.

Tutorial di avvicinamento alla programmazione attraverso l'ambiente NetLogo.

A cura di Emilio Sulis (Università degli Studi di Torino) — Aula Omega piano 1, ore 11.30 — Anche in streaming

Il tutorial ha un doppio obiettivo: da un lato avvicinare alla programmazione informatica mediante un semplice esercizio e un tutorial che ne introduce le nozioni fondamentali, tra cui i concetti di strutture dati e di controllo; inoltre, introdurre NetLogo, un ambiente di programmazione molto versatile, utile a svolgere semplici simulazioni in diversi ambiti, dalle scienze sociali alle scienze dure (scienze matematiche, fisiche e naturali). Il laboratorio è adatto anche a chi non ha conoscenze specifiche nell'ambito della programmazione.

Questo tutorial si può seguire in streaming cliccando qui e seguendo le indicazioni fornite sopra.

In questo tutorial si utilizza il programma NetLogo installato sulle macchine disponibili in Aula Omega. Chi segue da remoto è pregato di installare il tool sulla propria macchina.

Seminario: un corso "pronto all'uso" per una formazione consapevole ed efficace sui Big e Open Data.

A cura di Enrico Nardelli e Francesco Lacchia (Università di Roma Tor Vergata) — Aula 5016 piano 5, ore 11.30 — Anche in streaming

Nel seminario verrà presentato il corso sviluppato nell'ambito del progetto "A Primer on Big and Open Data" (Un'introduzione all'uso dei Big Data in modalità Open), finanziato dal bando MIUR "Curricoli digitali". Il materiale, sperimentato negli anni scolastici 2020-21 e 2021-22 con una ventina di classi in tutta Italia, è disponibile nel sito del progetto.

Questo tutorial si può seguire in streaming cliccando qui e seguendo le indicazioni fornite sopra.

Strategie ingorde, quando funzionano? Un laboratorio sugli algoritmi greedy.

A cura del laboratorio ALaDDIn dell'Università degli Studi di Milano. — Aula ALaDDIn piano 2, ore 11.30

Dare il resto in moneta e pianificare quali film vedere in un festival: cos'hanno in comune questi due problemi? In questo laboratorio scopriremo che una strategia "ingorda" può essere d'aiuto in entrambe le situazioni, ma con qualche cautela... Le attività presentate sono adatte ad essere proposte sia in scuole ad indirizzo informatico che a scuole non specialistiche; non sono necessarie conoscenze pregresse di programmazione.

Laboratorio: Progettare e programmare: dal pensiero progettuale al pensiero computazionale.

A cura di Rosella Gennari (Libera Università di Bolzano) — Aula Omega piano 1, ore 16.00

In questo laboratorio verranno proposte attività per avviare ragazze/ragazzi alla progettazione di dispositivi fisici, con al centro "la persona ed i suoi bisogni", ed alla programmazione di dispositivi fisici tramite pattern.

Laboratorio pratico: Apprendere e partecipare con il corpo.

A cura di Marzia Buscemi (ITIS Avogadro di Torino) — Aula Epsilon piano terra, ore 16.00

Durante il laboratorio verrano proposte varie attività di informatica unplugged e se ne discuteranno caratteristiche e benefici, in particolare in caso di alunni con disturbi speciali dell'apprendimento.

Laboratorio: L’intelligenza artificiale? E' un gioco!

A cura di Carlotta Parola e Sara Capecchi (Università degli Studi di Torino) — Aula ALaDDIn piano 2, ore 16.00

Il laboratorio mostrerà come introdurre alcuni concetti fondamentali dell'IA grazie ad attività unplugged, ovvero senza il pc. Tra gli argomenti proposti: rappresentazione ed elaborazione simbolica, rappresentazione ed elaborazione non simbolica, formulazione di algoritmi.